Prua a ovest

Metti che avevi pensato di andare in Tunisia e poi hai capito che per varie ragioni non era il caso. Metti che allora avevi pensato di tornare in Grecia, ma a conti fatti sarebbe stato un girovagare senza meta. Non che sia brutto girovagare senza meta o che la Grecia non valga un terzo anno consecutivo (questo sarebbe nel mio caso), ma qualcosa dentro di me diceva che non era quello che volevo veramente. Metti che allora ti siedi a riflettere e capisci che la rotta va cercata innanzitutto dentro di sè, nei nostri desideri interiori e nella ricerca del loro appagamento. E’ emozione quello che cerco per mare, conoscere e conoscermi meglio, perchè per mare navigo soprattutto dentro me stesso. Ho fatto un giro di qualche giorno alle Egadi e ho chiesto a Piazza Grande: te la senti di andare a Lisbona, provare ad affrontare l’oceano? Le ho sciolto le briglie, il suo andare sicuro è stata la sua silenziosa risposta; tra poco partiremo insieme, oltre le Colonne d’Ercole.
Qui qualche dettaglio: http://piazzagrandevela.blogspot.it/p/rotta-2014.html

10 pensieri su “Prua a ovest

  1. I nostri desideri ci portano a cercare ciò che ci appaga sempre, hai fatto la scelta del cuore, il tuo sarà una grande viaggio all'interno della tua anima e del tuo cuore, oltre che sentire il mare come foriero di grande passione.Come si diceva ascoltando la canzone di Guccini :” Ma il tempo, il tempo chi me lo rende?Chi mi dà indietro quelle stagioni “Le stagioni saranno quelle che incontrerai in te stesso nel mare e fra la gente e ti accorgerai che il tempo non è mai perduto, qualsiasi rimpianto del passato comunque sia, ti ha portato a questo presente, a questa tua avventura interiore, grande investimento per il futuro! Buon vento Capitano!

    "Mi piace"

  2. Il primo anno di My song siamo stati alle baleari che devo dire mi hanno piuttosto delusa, o meglio, Ibiza e formentera (che avevo visto di ritorno dalla traversata atlantica un po' fuori stagione) in agosto sono invivibili. Meglio Maiorca e Minorca, dove ci siamo fermati al ritorno. Sulla costa conosco solo Valencia e Almeria…Per l'andata a inizio agosto abbiamo fatto un tappone Santa Teresa di Gallura Ibiza piuttosto agitato…. (avvevamo un po' fretta e eravamo stati fermi diversi giorni in sardegna per Maestrale forte) mentre al ritorno da minorca a stintino (fine settembre) smotorata da paura e il mare che sembrava olio

    "Mi piace"

  3. Bel programma! a me le Baleari piacciono tanto, anche con la casciara d'agosto 😉 dalla costa spagnola non aspettarti molto pero, la zona di Cabo de Gata non é male, si é salvata dalla furia costruttiva del resto della costa, c'e' un paesino, San Jose, molto simpatico, tiene “buena onda”. Mo' che scopri com'è docile l'Atlantico nel Mediterraneo capriccioso di venti e correnti che cambiano 100 volte non vorrai tornarci più ;). Buon vento, Graziella

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...