Follie di Brooklyn – Paul Auster

Un racconto simpatico e divertente che si lascia leggere con piacere. Cattura, rilassa, incuriosisce, descrivendo una New York bizzarra e vivace.
Lontanissimo, però, dalla profondità de L’invenzione della solitudine, l’unica sua altra opera che al momento ho letto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...